Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

La Leggenda del Pozzo di Gammazita



Categoria: Arte e Cultura, Mito e Leggenda
City: CataniaCatania
Location:Cortile di Gammazita

Descrizione

Il Pozzo di Gammazita si trova nel centro storico di Catania, nella zona adiacente all'antica cinta muraria cittadina detta appunto cortina di Gamma Zita. La leggenda racconta che al tempo della dominazione angioina in Sicilia, durante la Guerra del Vespro, una fanciulla catanese fidanzata e di nome Gammazita, fu vittima della corte spietata e spudorata di un soldato francese, complice della morte della ragazza proprio nel giorno del matrimonio di lei. Infatti si racconta che proprio quell'infausta mattina, mentre la ragazza stava andando a prendere l'acqua per prepararsi al rito nuziale, il soldato la aggredì violentemente e la povera Gammazita per non cedere allo stupro, preferì gettarsi nel vicino pozzo e morire.
Il Pozzo di Gammazita, circa 12 metri sotto il livello stradale, si apre in un cortile chiuso fra nel case popolari ottocentesche di via San Calogero, a due passi dal Castello Ursino. L'accesso al cortile, avviene attraverso una scala di sessantadue gradini che sostituisce quella originaria in pietra lavica e ciottoli. La sorgente, un tempo presente, è ora chiusa da una massa lavica.
Altre costruzioni e superfetazioni moderne e contemporanee accerchiano il pozzo, accentuando l'impressione di una profonda voragine.

Guarda le foto