Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Aidone



Categoria: Cammino dell' Antica Trasversale Sicula, Città
City: EnnaAidone
Location:Piazza Umberto, 1

Descrizione

Aidone

Aidone fa parte di uno dei territori più interessanti della regione da un punto di vista culturale e naturalistico data la vicinanza con il sito archeologico di Morgantina, con il Castello arabo-normanno di Pietratagliata e con la Villa Romana di Piazza Armerina.
Il territorio comunale è ricco anche di zone boschive e di siti di notevole rilevanza naturalistica: con i comuni di Piazza Armerina ed Enna condivide il Parco della Ronza e al confine con la provincia di Catania si trova l'invaso artificiale del lago di Ogliastro.
La storia ufficiale di Aidone inizia in epoca normanna sebbene sia molto più probabile che esistesse già un centro saraceno precedente che venne conquistato alla fine dell'XI secolo durante al conquista normanna dell' isola.
Alla colonizzazione di guerrieri e civili lombardi si fa risalire l'origine del dialetto aidonese che, come altri dell' entroterra siciliano fa parte del gruppo dei dialetti gallo-italici siciliani.
I maggiori punti di interesse della città di Aidone e del territorio circostante sono, come già detto, il sito siculo-greco-ellenistico di Morgantina, i resti del castello di Pietratagliata siti in contrada Gresti, i ruderi del castello medievale detto "il Castellaccio" costruito nel punto più alto della città, in posizione strategica, con una visuale panoramica a 360°, che permetteva di controllare le principali vie di comunicazione della Sicilia centrale, la Torre Adelasia che oggi costituisce la torre campanaria dell'annessa chiesa di Santa Maria La Cava, e che in origine era una delle torri di difesa delle mura occidentali del borgo normanno, la Chiesa Madre di San Lorenzo, il museo archeologico di Aidone, ospitato nella convento dei Cappuccini annesso all'omonima chiesa e la biblioteca comunale, ospitata nei locali dell'ex convento dei Carmelitani.

Guarda le foto