Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Duomo di Enna



Categoria: Arte e Cultura
City: EnnaEnna
Location:Piazza Duomo

Descrizione

Il Duomo di Enna, dedicato a Maria Santissima della Visitazione, è la chiesa madre della città, nonché monumento nazionale e luogo di pace dell'UNESCO dal 2008.
Il Duomo sorge nel centro storico della città, salendo la storica via Roma e si trova a circa 500 metri dal Castello di Lombardia. Esso si getta, con la sua maestosa facciata campanaria su una piccola piazza, definita Piazza Duomo, circondata dalla canonica e da altre architetture settecentesche e si affaccia su Piazza Mazzini, della quale occupa interamente il lato nord.
È annoverata tra le maggiori espressioni artistiche della provincia, grazie alla grandezza, alla vastità e alla pregevolezza delle opere custodite, tra cui affreschi del Borremans e all'affascinante fondersi di stili diversi, come il portale laterale barocco. Il Duomo di Enna è originario del XIV sec. edificato in piena epoca aragonese.
Il poderoso prospetto si affaccia su una mossa scalinata e si caratterizza per il porticato sovrastato da una poderosa torre seicentesca e la posizione absidale tripartita, è di evidenti connotazioni gotiche.
Il Duomo di Enna è stato definito da molti un' "opera straordinaria" in quanto al suo interno, se non si considerano frammenti risalenti ad epoche remote, sono rappresentati ben 700 anni di Storia dell'Arte.
Da ammirare all'interno della cattedrale a tre navate sono i bellissimi soffitti in legno e l'incoronazione della Vergine di Pietro Rosso nel 1596, riccamente stuccata e sita nell'abside principale rappresentante in rilievo la scena dell' Incoronazione della Vergine Maria sotto i raggi dello Spirito Santo, tra gli angeli, nubi e figure di santi. La decorazione scultorea dei capitelli delle colonne è in parte opera di Gian Domenico Gagini. Gli stalli del coro e i dipinti nel presbiterio risalgono al XVI secolo.

Guarda le foto