Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Area Archeologica di Eraclea Minoa



Categoria: Arte e Cultura, Siti Archeologici
City: AgrigentoCattolica Eraclea
Location:Eraclea Minoa

Descrizione

Eraclea Minoa, che si trova nel territorio del comune di Cattolica Eraclea in prossimità del fiume Platani zona oggi denominata Capobianco, fu un'antica città greca della Sicilia fondata, secondo Erodoto, dai Selinuntini che la chiamarono originariamente Minoa.
il nome Minoa infatti pare sia collegato alla leggenda secondo la quale il re cretese Minosse avrebbe inseguito Dedalo fino in Sicilia per punirlo del suo aiuto dato ad Arianna e Teseo alle prese con il labirinto. Si narra che Minosse morì in questi luoghi per mano dello stesso Re sicano proprio dove Dedalo si era rifugiato.
La città, che viene considerata uno dei massimi esempi di urbanistica ellenistica e romana, vanta monumenti di grande interesse come il Teatro, costruito alla fine del V secolo a.C., il quartiere delle abitazioni greche e romane con impianto urbanistico ad "insulae" e l' Antiquarium, che custodisce una selezione di reperti ceramici e statuette votive provenienti dall'abitato e dalla necropoli.

Sono in parte visibili anche i resti della cinta muraria della città costruita tra la fine del VI e la fine del IV secolo a.C., della lunghezza stimata di circa 6 chilometri. A nord-est delle mura si riconoscono ancora otto torri quadrate.

Guarda le foto