Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Pozzallo



Categoria: Città, Località di Mare
City: RagusaPozzallo
Location:Piazza della Rimembranza

Descrizione

Nei territori circostanti la città di Pozzallo sono state trovate sepolture a grotticella artificiale che testimoniano come questo territorio sia abitato dall' età del Bronzo antico.
Il nome sembra derivare da influenze saracene. i naviganti del nord Africa chiamavano infatti questa zona Pausis-Alòs, porto al mare, o Puteus-alòs, ovvero pozzo a mare, toponimi che si sono nei secoli trasformati nell' odierno Pozzallo.
Manfredi III Chiaramonte verso la fine del XIV secolo decise di utilizzare dei vecchi magazzini in disuso per creare un porto che permettesse di raggiungere Malta con più facilità.
Il progetto fu portato a compimento da suo figlio, Andrea che dotò il porto di un Caricatore, cioè un insieme di magazzini, pontili e scivoli per l'imbarco e lo sbarco della merce dai velieri.
In seguito alla conquista Aragonese il territorio di Pozzallo fu donato alla famiglia Cabrera che negli anni ampliò il caricatore e lo modificò fino a farlo diventare una postazione di difesa contro gli attacchi dei pirati.
Sulla terrazza della torre Cabrera, durante la Seconda Guerra Mondiale, fu piazzata la batteria contraerea per contrastare i bombardamenti Alleati.
Pozzallo fu bombardata 27 volte con lo scopo di abbattere la torre senza però riuscire a danneggiarla concretamente.
Nel 1943 Pozzallo fu evacuata: tutta la popolazione si trasferì per motivi di sicurezza alla Cava d'Ispica riuscendo a ritornare alle proprie abitazioni solo dopo lo sbarco degli Alleati.
C'è una curiosit àa proposito del nome della città: due volte si provò a cambiarlo.
La prima volta, nel 1836, in occasione della visita ufficiale di Ferdinando II delle Due Sicilie, allo scopo di ottenere l'appoggio del re in alcune scaramucce territoriali con Modica si propose di cambiare il nome in "Ferdinandea". A causa di una tempesta però la visita fu rimandata e il nome non cambiò.
La seconda, nel 1935, quando l'amministrazione comunale propose di modificare il nome in "Rosa Marina", senza ottenere però l'appoggio della popolazione che, in maggioranza analfabeta, preferì rimanere legata al vecchio nome.

Guarda le foto